Bianco e nero perfetto in Lightroom: Nik Silver Efex 2.0

Per ottenere una bella fotografia in bianco e nero non è sufficiente la conversione da una fotografia a colori. È indispensabile ottimizzare luci e ombre, eventualmente applicare una tonalità o aggiungere vignettatura e granulosità.

Se lavorate spesso in bianco e nero, lo strumento principe per efficienza e qualità è il plugin Nik Silver Efex 2.0. Ecco cosa è in grado di fare.

Come procurarsi Nik Silver Efex 2.0

Nik Silver Efex 2.0 è un plugin a pagamento, anche piuttosto costoso. Lo potete acquistare a questa pagina, per 199$. Ovviamente, è disponibile anche una versione di prova, scaricabile dalla stessa pagina.

Il plugin si aggiunge a Lightroom come uno strumento di modifica esterna. La procedura da seguire è la medesima descritta nell’articolo su Color Efex 3.

Cliccando con il destro su un’immagine troverete poi Nik Silver Efex 2.0 nel sottomenù Modifica in.

L’interfaccia di Nik Silver Efex 2.0

La finestra di modifica dell’immagine di Nik Silver Efex 2.0 è divisa in 3 colonne. A sinistra c’è l’elenco dei predefiniti, che si applicano con un clic come in Lightroom, a destra tutti i controlli di elaborazione, al centro la foto.

00 plugin lightroom bianco nero nik silver efex 2.0

Come potete notare, la foto appena aperta è già convertita in bianco e nero, ma senza alcuna altra elaborazione.

I piccoli pulsanti nella parte alta dell’interfaccia servono a nascondere le barre laterali, confrontare l’immagine prima o dopo l’elaborazione, zoomare, ecc…

I predefiniti presenti già al momento dell’installazione aiutano a rendersi conto di cosa è capace questo programma e permettono anche di ottenere risultati talvolta già utilizzabili. Ad esempio, qui sotto ho solo applicato il predefinito Lastra antica.

01 plugin lightroom bianco nero nik silver efex 2.0

Ovviamente, le cose interessanti si possono fare con i controlli presenti nella colonna di sinistra. Andiamo a vederli.

Regolazioni globali

Il primo pannello di regolazioni disponibili in Nik Silver Efex 2.0 raccoglie gli slider Luminosità, Contrasto e Struttura. I primi due sono autoesplicativi. Il terzo ha lo scopo di controllare il livello di dettaglio, un po’ come il controllo Chiarezza di Lightroom.

La cosa interessante è che ciascuno di questi può essere “espanso”, rivelando possibilità di regolazione molto dettagliate.

02 plugin lightroom bianco nero nik silver efex 2.0

La luminosità può essere modificata separatamente per alte luci, mezzitoni e ombre. Luminosità dinamica è un controllo intelligente che altera la luminosità cercando di mantenere il contrasto nelle zone in cui è più utile.

Il contrasto invece si può alterare separatamente per bianchi (luci) e neri (ombre). Contrasto basso è un effetto particolare (che secondo me è stato tradotto male, in inglese era soft contrast). Come la luminosità dinamica, questo slider sceglie in maniera intelligente le zone a cui aggiungere o togliere contrasto.

Struttura infine serve a evidenziare o rimuovere i dettagli separatamente per alte luci, mezzi toni, e ombre. Mentre lo slider generale si applica ai contorni degli oggetti nella foto, Struttura fine agisce a livello di pixel e permette di influenzare i dettagli più piccoli.

Già da questo pannello la potenza del plugin risulta evidente. Lavorando sulle varie zone della foto (distinte per intensità della luce) potete dare profondità, mostrare o nascondere dettagli, guidare l’occhio dell’osservatore con estrema precisione. Sono strumenti perfetti per massimizzare l’efficacia comunicativa di uno scatto.

Regolazioni selettive

Una volta applicate le regolazioni che interessano l’intera foto, talvolta si individua qualche porzione che andrebbe trattata singolarmente: gli occhi in un ritratto che andrebbero schiariti, una parte di sfondo che distrae e andrebbe scurita, ecc…

Silver Efex 2.0, come Color Efex 3.0, è dotato della tecnologia U Point. Grazie ad essa è possibile creare delle maschere intelligenti. Ogni punto di controllo considera i pixel su cui è posizionato come riferimento ed estende le regolazioni applicate a tutti i pixel simili che si trovano nell’area circolare selezionata per quel punto.

Le regolazioni disponibili per ciascuno controllo in Silver Efex 2.0 sono:

  • luminosità,
  • contrasto,
  • struttura,
  • esalta bianchi,
  • esalta neri,
  • struttura fine,
  • colorazione selettiva.

Quindi ciascuna di queste regolazioni può essere applicata selettivamente ad una porzione selezionata dell’immagine.

Ad esempio, in pochi secondi ho aggiunto i punti di controllo necessari a ricolorare il mare nella foto sopra, lasciando il resto in bianco e nero, ottenendo questo risultato.

03 plugin lightroom bianco nero nik silver efex 2.0

U Point è uno strumento estremamente potente e versatile. La qualità dei risultati che si possono ottenere è elevatissima. Inoltre l’interfaccia è molto intuitiva e rende l’aggiunta e la configurazione di numerosi punti di controllo un gioco da ragazzi.

Tipi di pellicola

Questo plugin ha un occhio di riguardo per i fotografi analogici, abituati a sviluppare le loro pellicola in camera oscura.

Il pannello apposito permette di dare alla foto l’aspetto di una foto analogica. Sono forniti numerosi predefiniti che riproducono famosi tipi di pellicola.

Regolazioni di finitura

Con questo ultimo pannello è possibile aggiungere alcuni effetti tipici della fotografia in bianco e nero, da prima dell’avvento del digitale.

04 plugin lightroom bianco nero nik silver efex 2.0

Prima di tutto, lo strumento Tonalità permette di applicare un colore alla foto, come si fa ad esempio con il diffusissimo effetto seppia. I numerosi parametri consentono di controllare ogni dettaglio del risultato finale, per adeguarlo ai propri gusti e desideri.

Una lunga lista di predefiniti aiuta a trovare rapidamente le impostazioni iniziali da personalizzare in un secondo momento.

05 plugin lightroom bianco nero nik silver efex 2.0

Vignettatura offre più o meno le stesse opzioni disponibili nell’analogo pannello in Lightroom.

Brucia bordi simula una bruciatura sui bordi della foto. L’effetto ottenuto può somigliare alla vignettatura, ma la procedura si può applicare ad un qualsiasi numero di bordi della foto.

Infine, Bordi immagine aggiunge una cornice che simula la foto stampata. Sono forniti numerosi predefiniti, molti dei quali garantiscono risultati piacevoli, come ad esempio quello qui sotto.

06 plugin lightroom bianco nero nik silver efex 2.0

C’è anche il sistema zonale

Il sistema zonale di Ansel Adams è tenuto ancora in gran considerazione da tantissimi fotografi. Una simpatica utilità presente in Silver Efex 2.0, permette di identificare in quale zona si trovano i pixel della foto.

Nell’angolo in basso a destra è visibile la lente di ingrandimento, ma anche una scala con le 10 zone di grigio. Spostando il puntatore sopra il riquadro che rappresenta una zona, i pixel con quel livello di grigio si colorano di rosso nella foto.

07 plugin lightroom bianco nero nik silver efex 2.0

Questo strumento torna utile anche a chi non conosce o non usa il sistema zonale, in quanto aiuta a mettere in relazione tra loro i vari elementi della foto. Possiamo così decidere se vogliamo intervenire per spostarli da una zona all’altra.

Conclusioni

La fotografia in bianco e nero ha una forza e un valore che non svaniranno mai. L’avvento del digitale non ha scalfito la sua importanza. Quindi quasi tutti i fotografi prima o poi si trovano a lavorare in bianco e nero.

L’elaborazione del bianco e nero è diversa da quella di una foto a colori. In Lightroom, soprattutto grazie al pannello HSL, si possono ottenere risultati soddisfacenti. Però, gli strumenti contenuti in Nik Silver Efex 2.0 permettono risultati non raggiungibili in Lightroom.

Inoltre, questi risultati sono di estrema qualità e incredibilmente facili da raggiungere.

Un plugin estremamente consigliato per chiunque vuole il meglio dalle sue foto in bianco e nero.

Io sono Alberto Cabas Vidani. Per trovare altre tutorial su Lightroom e numerosi articoli sulla fotografia di facilissima comprensione, vai al mio sito: www.fotocomefare.com.

Post to Twitter


Articoli simili che potrebbero interessarti:

2 comments to Bianco e nero perfetto in Lightroom: Nik Silver Efex 2.0

You must be logged in to post a comment.