In Lightroom 4 il pennello di regolazione è ancora più efficace

Il pennello di regolazione introdotto in Lightroom 2 è uno degli strumenti più apprezzati perchè permette di apportare regolazioni di sviluppo localizzate ad alcune aree dell’immagine. In Lightroom 4 il pennello acquista nuove funzionalità che lo rendono ancora più utile.

Se volete farvi una cultura sull’uso del pennello di regolazione, potete leggere questi articoli che ne spiegano l’uso in maniera piuttosto dettagliata e forniscono anche qualche spunto per utilizzi più creativi:

Cosa c’è di nuovo nel pennello di regolazione in Lightroom 4

Grazie alla nuova versione di elaborazione (PV2012) introdotta con la recente versione 4 di Lightroom, il pennello di regolazione acquisisce nuove funzionalità di ritocco delle immagini e ora include regolazioni che prima erano presenti solo in altri pannelli del modulo Sviluppo e che quindi potevano essere applicati solo all’intera immagine.

01 lightroom sviluppo pennello regolazione locale maschera tutorial guida gratuito gratis

Ecco le nuove regolazioni ora disponibili.

Bilanciamento del bianco
Esattamente gli stessi, efficaci, controlli del pannello Base. Ora è semplicissimo correggere immagini con dominanti multiple.

Luci e Ombre
Utilizzando la PV2012, non sono più disponibili alcuni controlli (ad es. Luminosità), ma sono invece presenti i nuovi controlli Luci e Ombre che troviamo anche nel pannello Base. Le altre regolazioni del pannello base sono invariate (Esposizione, contrasto, ecc.)

Disturbo e Moiré
La regolazione Nitidezza ora si trova in una nuova sezione assieme a due nuovi controlli: Disturbo e Moiré. Il primo serve a ridurre il rumore digitale e il secondo a ridurre gli artefatti creati dall’effetto Moiré (potete trovare un’interessante spiegazione dell’effetto Moiré a questa pagina).

Post to Twitter


Articoli simili che potrebbero interessarti:

You must be logged in to post a comment.